Newwave Media srl

Studio Mistretta

Vicini al Parco Lambro, vicini a voi.
Da 30 anni a Milano, al servizio
del cittadino e delle imprese.

Lavoro Malattia

Malattia ridotta: serve il certificato aggiornato.

maggio 2017

Se il lavoratore in malattia decide di rientrare al lavoro anticipatamente, rispetto alla data contenuta nel certificato medico inviato all’Inps, rischia di essere sanzionato. Se completamente guarito, deve prima aggiornarlo. In caso di certificato di malattia ancora valido, il datore di lavoro non può consentire al dipendente la ripresa dell’attività.

Share this article

Falsa depressione: il licenziamento è legittimo.

La Corte di Cassazione (21 aprile 2017, n. 10154) ha stabilito che deve ritenersi legittimo il licenziamento disciplinare intimato al dipendente che si assenta per malattia sulla base di una ingiustificata malattia, considerando tra l’altro il comportamento non collaborativo del lavoratore.

giugno 2017
more

INFORTUNIO SUL LAVORO: CORRESPONSABILE IL DATORE DI LAVORO PER MANCATA VIGILANZA SULL’USO DEI DPI

gennaio 2018
more

E’ TEMPO DI DICHIARARE!!!

Eh già...tra poco, come ogni anno, bisogna fare i conti con la predisposizione e l’invio della dichiarazione dei redditi:

“Modello 730 o Modello Unico (ex 740)”

marzo 2018
more

Legittimo il lavoro in costanza di malattia, solo se…

La Corte di cassazione con sentenza n. 21667 del 19/09/2017 ha evidenziato, nel caso preso in esame, che le attività svolte durante il periodo di astensione dal lavoro non erano pregiudizievoli rispetto allo stato invalidante, né potevano avvalorare la tesi di una malattia fittizia.

ottobre 2017
more