Newwave Media srl

Studio Mistretta

Vicini al Parco Lambro, vicini a voi.
Da 30 anni a Milano, al servizio
del cittadino e delle imprese.

Rottamazione cartelle Equitalia.

gennaio 2017

Il contribuente, oggi, può aderire al nuovo piano di rottamazione cartelle compilando apposita domanda entro il 31 marzo 2017.

Nella domanda dovranno essere indicate le cartelle per le quali si chiede la rottamazione. L’agente della riscossione certificherà successivamente l’importo complessivo da versare per la “sanatoria”.

Il contribuente riceverà comunicazione che sarà inviata al contribuente entro il 31 maggio 2017.

L’importo calcolato dovrà essere pagato in massimo cinque rate: tre da saldare nel 2017 (luglio/settembre/novembre) e due nel 2018 (aprile/settembre).

I soggetti che possono aderire sono i contribuenti che hanno ricevuto cartelle esattoriali dal 2000 al 2016.

Don't worry, be happy!

 

Share this article

Licenziamenti insindacabili.

La Corte di Cassazione, con sentenza 25201/2016, finalmente, interpreta nel modo corretto le norme sul giustificato motivo di licenziamento (giustificato motivo oggettivo).

marzo 2017
more

Modificato il metodo di pagamento F24 con compensazione.

Dal 24 aprile 2017, a seguito dell’entrata in vigore del Decreto 50/2017, è stata modificata la modalità di pagamento del modello F24 in presenza di compensazioni.

maggio 2017
more

DICHIARAZIONE ALL’ENEA ANCHE PER IL 50%?

gennaio 2018
more

Dimissioni volontarie.

Il dipendente, dal 12/03/2016, tramite intermediario o direttamente, inoltra telematicamente il modulo “recesso rapporto di lavoro” necessario alla convalida delle dimissioni.
In tale modulo viene inserita la data di decorrenza, che come indicato dalla Faq

gennaio 2017
more